Rotolo croccante di ricotta e spinaci

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su skype
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Ingredienti:

  • 8 fogli di pasta fillo
  • 250 gr di ricotta
  • 250 gr di spinaci freschi
  • 40 gr di parmigiano
  • 30 gr di pecorino
  • 2 cucchiai di semi misti
  • 2 cucchiai di olio
  • 1/2 spicchio di aglio
  • pepe bianco e noce moscata qb

Procedimento:

Frulla il parmigiano col pecorino e l’aglio fino a ottenere un trito fine e facilmente amalgamabile agli altri ingredienti.
Cuoci gli spinaci in padella con un filo di olio e sale per circa 5 minuti.
Una volta freddi unisci la ricotta il trito di formaggi, pepe e noce moscata, amalgama tutto fino a ottenere un composto omogeneo.
Appoggia la pasta fillo su un piano di lavoro ampio sovrapponendo i fogli a due a due in modo tale che ogni mezzo foglio sia sovrapposto alla metà di quello successivo creando un lungo rettangolo di pasta. Distribuisci alcune cucchiaiate di composto di ricotta e spinaci fino ad ottenere una lunga fila di ripieno lungo il perimetro del lato piu lungo.
Arrotola su se stesso formando un salsicciotto, ungi la sua superficie superiore con un filo d’olio e arrotola creando una spirale.
Distribuisci una manciata di semi misti sopra la torta e inforna per circa 15 minuti a 220° fino a doratura.
consiglio di servirla calda per godere a pieno della sua croccantezza!

Altri spunti:

Sostituisci il ripieno di ricotta e spinaci con le verdure che preferisci purché non siano troppo umide. Ottima con carciofi, patate o broccoli!
Per una versione vegana puoi sostituire la ricotta con zucca o patate schiacciate, la loro cremosità darà consistenza al ripieno.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su skype
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su whatsapp

lasciami un like a: Rotolo croccante di ricotta e spinaci per farmi sapere che ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non Fermarti qui

Guarda altre ricette