Polvere di olive al microonde

Polvere di olive al microonde

Ingredienti:

80 gr di olive snocciolare sott’olio (ben sgocciolate)

Preparazione:

Metti le olive su un tagliere e sminuzzale finente col coltello. Trasferisci il battuto di olive su un foglio di carta forno precedentemente tagliato della dimensione simile a quella del piatto del microonde.
Stendi le olive creando uno strato molto sottile e uniforme. Trasferisci il tutto sul piatto del microonde e fai seccare per 2 minuti a massima potenza.
Col mio microonde a 900W sono sufficienti due minuti ma se il tuo microonde ha un wattaggio più basso potrebbero volercene tre. Consiglio di impostare un minuto per volta e controllare.
Lascia raffreddare le olive e se necessario sminuzza ancor più finemente col coltello. Dopo il passaggio al microonde si sbricioleranno molto facilmente.
Conserva la polvere in un barattolo di vetri con coperchio a chiusura ermetica per circa un mese un frigorifero.

Idee per usare la polvere di olive in modo creativo:

Aggiungila a una pasta al posto del parmigiano. Sta benissimo sulla pasta al pomodoro, aglio olio e peperoncino, pasta con sugo di pesce.
Aggiungila all’insalata.
Aggiungila alla panure per gratinare pesce o verdure.
Usala per guarnire una tartare di carne, pesce o verdure.
Aggiungila sui peperoni arrosto e/o marinati.
Usala come ingrediente di un impasto per preparare pane, grissini o cracker
Usa la fantasia e stupisci i tuoi ospiti con tanta semplicità!

Comments (9)

  • Andrea rispondere

    Ciao Serena, le voglio assolutamente provare 🥰 ma non ho il microonde… si possono fare in forno? Avrei lo stesso risultato? Grazie mille

    Luglio 3, 2023 a 10:56
    • Serena rispondere

      Certo!! Alla prima infornata approfitta per mettere dentro le tue olive meglio se nel ripiano più basso così non patiscono le temperature alte. Mettile dentro mentre cuoci qualcosa gli ultimi 10 min. Poi quando spegni il forno le lasci dentro a seccare….

      Luglio 3, 2023 a 12:58
      • Andrea Gasparini rispondere

        Grazie mille 🙏

        Luglio 6, 2023 a 12:20
      • Cardani Elena rispondere

        Ciao, ho provato a farle nel microonde con il risultato di avere olive sparse per tutti il forno….. Sono come scoppiate…. Dove ho sbagliato?

        Novembre 9, 2023 a 12:56
        • Serena rispondere

          Ciao Elena! Che tipo di olive hai usato? Non mi era mai capitato di avere questo feed back.. forse troppo olio insieme alle olive in forno?

          Novembre 9, 2023 a 15:19
  • Silvia rispondere

    Ciao,
    Si possono fare anche con le olive quelle miste tipo in sottovuoto o solo quelle all’olio?

    Marzo 8, 2024 a 15:46
    • Serena rispondere

      SAREBBE MEGLIO USARE QUELLE IN OLIO PERCHE LA POLVERE VIEN PIù CROCCANTE!

      Marzo 11, 2024 a 11:50
  • francesca.regina65 rispondere

    Buongiorno, Serena è da poco che ti seguo e già mi hai trasmesso la voglia di organizzarmi meglio in cucina, volevo chiederti le basi pronte e poi congelate negli stampi di ghiaccio (ad esempio questa alle olive) come si usano una volta scongelate? grazie mille

    Marzo 22, 2024 a 08:37
    • Serena rispondere

      Ciao Francesca, la polvere di olive puoi conservarla sia in frigo che in freezer direttamente in un vasetto (meglio se in vetro) Puoi usale direttamente a freddo sulle pietanze molto calde mentre se lo usi in piatti non caldi come tartare meglio lasciarlo stemperare per qualche minuto prima di usare!

      Aprile 2, 2024 a 21:42

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero intesessarti anche questi: