Chips di carote

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su skype
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Ingredienti:

•4 carote medie
•2 cucchiai di crema di mandorle 100% (oppure nocciole, anacardi, arachidi)
•1 cucchiaio di miele
•1 cucchiaino di sale alle erbe (sale grosso frullato con rosmarino e/o salvia)

Preparazione:

Metti in una ciotola capiente la crema di frutta secca, il miele e il sale alle erbe, amalgama il tutto fino ad ottenere una crema omogenea.
Riduci a fette molto sottili le carote con l’aiuto della mandolina, se hai una mandolina con lama regolabile lo spessore ideale è il nr 1.
Più sono sottili più sarà facile rimuovere l’umidità in cottura. Al tempo stesso le fette sottili tendono a imbrunire prima, bisogna quindi controllare il grado di cottura più volte durante la loro permanenza in forno.
Riponi le fette di carota nella ciotola contenente la crema e aiutandoti con le mani falla aderire sull’intera superficie delle carote.
Disponile su una placca ricoperta di carta forno e cuocile a 150°con forno ventilato per 40/45 minuti.
I tempi di cottura sono del tutto indicativi e dipendono dal forno utilizzato e dallo spessore delle carote.
Consiglio di rigirarle a metà cottura e di lasciarle in forno spento socchiuso a raffreddare per rimuovere ancora meglio l’umidità!
Questa crema è ottima come base per creare chips di verdura di ogni genere, patate, patate dolci, zucca, topinambur, barbabietola sedano rapa e molto altro…
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su skype
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su whatsapp

lasciami un like a: Chips di carote per farmi sapere che ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non Fermarti qui

Guarda altre ricette