Cannelloni di bieta

Ingredienti per 10 involtini:

  • 200 gr di riso baldo
  • 10 foglie di bieta
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 2 fette di zucca
  • 100 gr di piselli
  • 1 finocchio
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di gomasio (o di semi di sesamo)
  • olio, sale e pepe bianco qb

Procedimento:

Riempi una pentola di acqua. Portala ad ebollizione, aggiungi il sale e versa al suo interno il riso.

Scolalo 5 minuti prima di ultimare la cottura e tienilo da parte.

Riduci le verdure in piccoli pezzi aggiungendo se vuoi la costa della bieta (io l’ho gratinata con una panatura a base di pane frullato con aglio ed erbe aromatiche)

Scalda un paio di cucchiai di olio in una padella antiaderente e cuoci al suo interno le verdure. Aggiusta di sale, aggiungi una parte del miele, il pepe e fai rosolare a fiamma media per circa 10 minuti.

Nel mentre lava le foglie di bieta. Incidile separando la parte verde della foglia dalla costa.

Metti a bollire abbondante acqua in una pentola ed immergi le foglie a due a due per circa 40 secondi. Quindi tirale fuori dall’acqua e immergile in un recipiente precedentemente riempito con acqua salata e ghiaccio. Questo passaggio manterrà la foglia compatta e di un bel verde brillante.

Amalgama il riso alle verdure direttamente nella padella. Aggiungi il parmigiano e mescola fino ad ottenere un composto uniforme.

Disponi due cucchiaiate di riso su ogni foglia di bieta. Arrotola formando una sorta di cannellone e disponilo in una pirofila. Ripeti l’operazione con tutte le foglie.

Distribuisci un filo d’olio d’oliva sulla superficie della bieta, distribuisci uniformemente con un pennello da cucina o con le mani. Fai la stessa cosa con qualche goccia di miele quindi copri con una leggera spolverata di gomasio o con semi di sesamo e sale.

Inforna per 15/20 minuti a 200°

Servi i cannelloni tiepidi come antipasto o piatto unico a seconda della porzione!

 

 

lasciami un like a: Cannelloni di bieta per farmi sapere che ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non Fermarti qui

Guarda altre ricette

TRE COSE CHE NON SAPEVI SULLE UOVA

Uova, l’ingrediente più versatile che esista in cucina! Fonte proteica di ottima qualità, preziose alleate per noi “pasticcere” allo sbaraglio sempre in cerca di qualcosa

LE 10 REGOLE DEL CONGELAMENTO PERFETTO

FREEZER: UN PREZIOSO ALLEATO IN CUCINA. PRENDITENE CURA.   Il freezer ci salva la vita. Non smetterò mai di ripeterlo! Ecco perchè devi sempre assicurarti che